Categories
blog

Posso ancora usare il mio Manuale per istruttori di fitness di gruppo per studiare per il mio esame?

Posso ancora usare il mio Manuale per istruttori di fitness di gruppo per studiare per il mio esame?

Quando cambierà l’esame per riflettere il nuovo schema del contenuto dell’esame?

L’esame cambierà per riflettere il nuovo schema del contenuto dell’esame il 1° novembre 2019. Le nuove domande vengono ruotate regolarmente negli esami di certificazione ACE ogni anno. Questo è qualcosa che ACE fa con tutti e quattro i programmi di certificazione.

Se desideri visualizzare la nuova struttura del contenuto dell’esame GFI il 1° novembre, puoi farlo qui: GFI ECO Interim PDF.pdf

Posso ancora usare il mio Manuale per istruttori di fitness di gruppo per studiare per il mio esame?

Sì, ACE consiglia comunque di utilizzare il Manuale per istruttori https://prodottioriginale.com/cbdol/ di fitness di gruppo per studiare per l’esame di certificazione di Istruttore di fitness di gruppo, poiché i materiali di studio non sono cambiati.

In sintesi, puoi ancora prepararti e superare con successo l’esame di certificazione ACE Group Fitness Instructor utilizzando il Manuale ACE Group Fitness Instructor e i materiali associati. Continua con il tuo attuale piano di studi utilizzando tutti i materiali di studio cartacei e online che hai acquistato, inclusi eventuali test di esempio. Una volta che ti senti pronto per l’esame e una carriera come istruttore di fitness di gruppo, accedi al tuo account My ACE per registrarti per l’esame. Se i tuoi materiali di studio includevano un voucher per l’esame, assicurati di registrarti per un esame prima della scadenza del voucher. Puoi comunque scegliere una data d’esame oltre la scadenza del tuo voucher d’esame. Dovrai disporre di informazioni CPR/AED aggiornate nel tuo account ACE per registrarti all’esame.

Hai ancora domande sull’esame o sulla tua preparazione? 

Visita ACE Answers dove puoi trovare le risposte alle domande più frequenti sullo studio, rivedere i blog di preparazione agli esami, iscriverti a webinar gratuiti e gruppi di studio virtuali, guardare video utili e lezioni registrate e registrarti per tutoraggio personalizzato. Puoi anche connetterti con ACE Study Coach e altri candidati all’esame visitando la pagina Facebook di ACE Answers dove puoi chiedere e ottenere risposte alle domande dei tuoi colleghi.

Come forse avrai sentito, ACE ha recentemente annunciato il rilascio del libro di testo Guida per l’allenamento personale del professionista degli esercizi e dei materiali di studio associati. Gli individui che studiano dalla quinta edizione del Manuale per personal trainer ACE e dai materiali di studio associati potrebbero chiedersi se i loro materiali attuali sono ancora sufficienti per aiutarli a prepararsi per l’esame di certificazione ACE Personal Trainer. Ecco alcune informazioni che possono aiutarti a sentirti più a tuo agio nell’essere in grado di prepararti con successo per l’esame utilizzando il Manuale del personal trainer ACE e i materiali di studio associati.

Posso comunque utilizzare il Manuale del personal trainer ACE e i materiali di studio associati per prepararmi all’esame? Sì. Quelli di voi che hanno attualmente i materiali di studio ACE Personal Trainer 5a edizione possono utilizzare queste risorse per prepararsi con successo all’esame di certificazione ACE Personal Trainer. Se hai lavorato con questi materiali, ti invitiamo a terminare gli studi e sostenere l’esame, poiché a luglio 2018 è stata introdotta una struttura aggiornata dei contenuti dell’esame ACE Personal Trainer, prima del lancio del nuovo libro di testo.

Quando cambierà l’esame di certificazione per riflettere il nuovo manuale? L’esame non cambia drasticamente da un manuale all’altro, in quanto non è direttamente legato a nessun manuale o risorsa di studio. Invece, ciò che viene testato è se un individuo è adeguatamente preparato per entrare in una particolare professione o ruolo lavorativo. Le nuove domande vengono ruotate regolarmente negli esami di certificazione ACE ogni anno, anche quando il manuale rimane invariato. Questo è qualcosa che ACE fa con tutti e quattro i programmi di certificazione. Mentre ci spostiamo ulteriormente nel 2020 e oltre, più domande verranno ruotate nell’esame di certificazione che riflettono le informazioni aggiornate basate sull’evidenza a cui si fa riferimento nella struttura del contenuto dell’esame ACE Personal Trainer, nonché nel libro di testo Guida per l’allenamento personale del professionista dell’esercizio e altri riferimenti materiali.

Come vengono selezionate le nuove domande d’esame per l’esame? Gli esami di certificazione ACE sono costruiti in base ai domini e alle attività nella struttura del contenuto dell’esame per quell’esame specifico. L’attuale schema dei contenuti dell’esame ACE Personal Trainer è disponibile come PDF scaricabile sul sito web di ACE. I comitati di certificazione ACE scrivono nuove domande d’esame (voci) durante tutto l’anno. Le domande vengono modificate e convalidate da altri membri del comitato di certificazione, quindi vengono ruotate in esami come elementi sperimentali (senza punteggio). Le domande che danno buoni risultati vengono quindi utilizzate al posto di elementi più vecchi e obsoleti nei nuovi esami. Queste nuove domande possono concentrarsi su linee guida del settore aggiornate, risultati basati sull’evidenza nell’esercizio fisico, nella nutrizione o nelle scienze comportamentali della salute; oppure potrebbero essere semplicemente nuove domande su argomenti esistenti nella struttura del contenuto dell’esame ACE Personal Trainer.

In sintesi, puoi comunque prepararti con successo per l’esame di certificazione ACE Personal Trainer utilizzando il manuale ACE Personal Trainer 5a edizione e i materiali associati. Continua con il tuo attuale piano di studi utilizzando tutti i materiali di studio cartacei e online che hai acquistato, inclusi eventuali test pratici. Una volta che ti senti pronto per l’esame e una carriera come Personal Trainer, accedi al tuo Il mio account ACE per iscriverti al tuo esame Se i tuoi materiali di studio includevano un voucher per l’esame, assicurati di programmare la data dell’esame e di utilizzare il voucher prima che scada. Sarà necessario disporre di una certificazione CPR/AED per adulti in corso di registrazione per registrarsi all’esame.

Hai ancora domande sull’esame o sulla tua preparazione? Consulta la pagina ACE Answers per ulteriori informazioni.

La comprensione e l’applicazione dei concetti presentati nelle risorse per lo studio della certificazione ACE sono fondamentali per prepararsi con successo all’esame di certificazione basato sulle competenze. Tuttavia, comprendere i tipi di domande che si potrebbero incontrare e avere una strategia per sostenere i test può essere il primo passo per selezionare le risposte con sicurezza. Conoscere i tipi di domande da aspettarsi può aiutarti a prepararti e studiare adeguatamente per l’esame di certificazione ACE. Oppure, se ti imbatti in una domanda impegnativa durante l’esame vero e proprio, è indispensabile conoscere alcune tecniche di test per le domande a scelta multipla. Questo blog illustrerà i tipi di domande utilizzate durante l’esame e fornirà utili suggerimenti per sostenere i test.

 

Tipi di domande:

Tutte le domande dell’esame di certificazione ACE si basano su uno schema di contenuto dell’esame per il programma di certificazione specifico. Tutte le domande sono presentate in un formato a scelta multipla costituito da una radice (una dichiarazione o una domanda che spesso include parole chiave) e opzioni di risposta con una sola risposta corretta o chiaramente migliore e distrattori (opzioni di risposta che di solito contengono errori comuni). –La radice potrebbe essere una domanda diretta, una dichiarazione incompleta o una domanda in formato migliore risposta. Per esempio:

Quale muscolo estende il ginocchio? (domanda diretta)L’ordine dei test di idoneità è (dichiarazione incompleta)Quale esercizio elencato sarebbe più efficace nel rafforzare i flessori dell’anca? (formato di risposta migliore, visto di frequente negli esami ACE)

I tre tipi principali di domande a scelta multipla utilizzati negli esami di certificazione ACE sono richiamo, applicazione e analisi.

Le domande di richiamo, che valutano i fatti, la terminologia e la comprensione di principi importanti, valutano la capacità di un candidato di ricordare le informazioni. Questo è indicato come un tipo di domanda “memorizza e rigurgita”. Questo tipo di domanda è spesso visto con domande basate sull’anatomia. Ad esempio, “Quale muscolo flette l’articolazione della spalla?”

Le domande sulla domanda pongono un problema o una situazione che potresti incontrare quando lavori nella professione. Questi tipi di domande richiedono più della semplice memorizzazione di fatti e valutano la capacità di un candidato di riconoscere l’uso corretto delle informazioni e dei principi per risolvere i problemi incontrati sul lavoro dai professionisti della salute e dell’esercizio. Ad esempio, “i risultati del test di Thomas del cliente con ciascuna gamba rivelano che la parte posteriore della coscia abbassata non tocca il tavolo, ma le ginocchia si flettono oltre gli 80 gradi. Sulla base di queste informazioni, quale tratto sarebbe PI importante da includere nel programma iniziale del cliente?”

Le domande di analisi valutano la capacità dei candidati di esaminare le informazioni e comprendere la relazione tra le sue componenti. Queste domande si basano su situazioni ipotetiche e richiedono l’integrazione dell’analisi dei fatti, dell’identificazione di un problema e del riconoscimento di una soluzione. Ad esempio, può essere mostrata un’etichetta alimentare e la domanda posta potrebbe essere: qual è la quantità totale di chilocalorie (kcal) e la percentuale di calorie che derivano dal grasso nell’intera busta?

Come affrontare le domande a scelta multipla:

Ora, quando si tratta di avere una strategia per le domande a scelta multipla, ricorda le cose da fare e da non fare per affrontare una domanda a scelta multipla:

Anticipa. Quando guardi la radice della domanda, cerca le parole chiave. Considera cosa chiede veramente la domanda e prova ad anticipare la risposta prima ancora di esaminare le opzioni di risposta. Se vedi una risposta elencata che si allinea con ciò che pensavi, questo è un buon indicatore che sei sulla strada giusta.Valuta. Leggi attentamente la domanda o la dichiarazione e le opzioni di risposta. Valutare ciò che viene chiesto e determinare i dettagli importanti. Anche se può essere allettante, non leggere velocemente le domande e le opzioni di risposta. Alcune opzioni hanno due componenti: assicurati che entrambe le parti siano accurate e che l’intera risposta sia la risposta migliore e più appropriata alla domanda.Non dare per scontato. Non presumere qualcosa (un fatto, una teoria, un dettaglio) che non sia elencato nella radice. Non complicare eccessivamente la domanda o aggiungere aspetti teorici o ipotetici alla domanda che non c’è. Utilizza solo le informazioni presentate nella domanda: scegli l’interpretazione semplice. Se ti ritrovi a chiedere “e se…” durante il test, potrebbe essere un’indicazione che stai pensando troppo alla domanda o alla risposta.Non applicare sentimenti personali. Non esagerare con l’esperienza personale. Ciò non implica che la tua esperienza personale sia sbagliata, ma l’esame non può verificare la conoscenza individualizzata. Affidati alle informazioni presentate nelle risorse educative e astieniti dal presumere che le risposte si basino sulle tue convinzioni, sentimenti ed esperienze personali in quanto ciò può portare alla frustrazione.

L’utilizzo di esami pratici, che si trovano nei tuoi contenuti online, può essere eccezionalmente utile nell’applicazione di queste strategie. Quando stai sostenendo il tuo esame vero e proprio e ti imbatti in una domanda difficile, fai un respiro profondo, ricorda le cose da fare e da non fare e seleziona la scelta più appropriata per quella domanda specifica.

Ulteriori informazioni sullo sviluppo dell’esame, domande e suggerimenti per sostenere i test sono disponibili nel Manuale del candidato alla certificazione ACE.

Come forse avrai sentito, ACE ha recentemente annunciato il rilascio della Guida del professionista al coaching per la salute e il benessere e i materiali di studio associati. Gli individui che studiano dal manuale ACE Health Coach e dai materiali di studio associati potrebbero chiedersi se i loro materiali attuali sono ancora sufficienti per aiutarli a prepararsi per l’esame di certificazione ACE Health Coach. Ecco alcune informazioni che possono aiutarti a sentirti a tuo agio nell’essere in grado di prepararti con successo per l’esame utilizzando il manuale ACE Health Coach e i materiali di studio associati.

Posso ancora utilizzare il manuale ACE Health Coach e i materiali di studio associati per prepararmi all’esame? Sì. Quelli di voi che attualmente dispongono dei materiali di studio ACE Health Coach possono prepararsi e superare con successo l’esame di certificazione ACE Health Coach. Se hai lavorato con questi materiali per un po’, ti invitiamo a terminare i tuoi studi e a sostenere l’esame, poiché la nuova struttura del contenuto dell’esame ACE Health Coach è stata introdotta nel luglio 2017, prima che il nuovo manuale fosse a disposizione.

Quando cambierà l’esame per riflettere il nuovo manuale? L’esame non cambia drasticamente da un manuale all’altro, in quanto non è direttamente legato a nessun manuale o risorsa di studio. Invece, ciò che viene testato è se un individuo è adeguatamente preparato per entrare in una particolare professione o ruolo lavorativo. Le nuove domande vengono ruotate regolarmente ogni anno negli esami di certificazione ACE, anche quando il manuale rimane invariato per diversi anni consecutivi. Questo è qualcosa che ACE fa con tutti e quattro i programmi di certificazione. Mentre ci spostiamo nel 2019 e oltre, più domande verranno ruotate nell’esame di certificazione che riflettono le tecniche di coaching su salute e benessere basate sulla scienza aggiornate a cui si fa riferimento nella struttura del contenuto dell’esame ACE Health Coach, nonché nella Guida del professionista al coaching per la salute e il benessere e altri materiali di riferimento.

Come vengono selezionate le nuove domande d’esame per l’esame? Gli esami di certificazione ACE sono costruiti in base ai domini e alle attività nella struttura del contenuto dell’esame per quell’esame specifico. L’attuale struttura del contenuto dell’esame ACE Health Coach è pubblicata come Appendice B sia nel Manuale ACE Health Coach che nella Guida del professionista al coaching per la salute e il benessere, ed è anche disponibile come PDF scaricabile sul sito web di ACE. I comitati di certificazione ACE scrivono nuove domande d’esame (voci) durante tutto l’anno. Le domande vengono modificate e convalidate da altri membri del comitato di certificazione, quindi vengono ruotate in esami come elementi sperimentali (senza punteggio). Le domande che danno buoni risultati vengono quindi utilizzate al posto di elementi più vecchi e obsoleti nei nuovi esami. Queste nuove domande possono concentrarsi su linee guida del settore aggiornate, risultati basati sull’evidenza nell’esercizio fisico, nella nutrizione o nelle scienze comportamentali della salute; oppure potrebbero essere semplicemente nuove domande su argomenti esistenti nella struttura del contenuto dell’esame ACE Health Coach.

In sintesi, puoi ancora prepararti e superare con successo l’esame di certificazione ACE Health Coach utilizzando il manuale ACE Health Coach e i materiali associati. Continua con il tuo attuale piano di studi utilizzando tutti i materiali di studio cartacei e online che hai acquistato, inclusi eventuali test pratici. Una volta che ti senti pronto per l’esame e una carriera come allenatore della salute, accedi al tuo Il mio account ACE per iscriverti al tuo esame Se i tuoi materiali di studio includevano un voucher per l’esame, assicurati di programmare la data dell’esame e di utilizzare il voucher prima che scada. Sarà necessario disporre della certificazione CPR/AED corrente in archivio per registrarsi all’esame. Dovrai anche assicurarti di essere stato pre-approvato per sostenere la certificazione ACE Health Coach prima della registrazione.

Hai ancora domande sull’esame o sulla tua preparazione? Consulta la pagina ACE Answers per ulteriori informazioni.

Dopo aver iniziato gli studi, è normale sentirsi leggermente sopraffatti, perdere la motivazione o smettere del tutto di studiare. Se hai difficoltà a studiare, non sei solo! Questo blog contiene dieci suggerimenti per aiutarti a rimetterti in carreggiata e trovare la motivazione di cui hai bisogno per continuare a studiare.  

Organizzati. A volte procrastiniamo quando non sappiamo come o da dove cominciare. Tuttavia, se riesci a creare un piano, le attività che ti aspettano sembreranno più gestibili.